Android: disinstalla urgentemente questa applicazione, svuota il tuo conto in banca!

Un'app disponibile sul Play Store ospita voraci malware in grado di sottrarre credenziali e risparmi.

Un malware chiamato Vultur

Dall'inizio della pandemia e dall'esplosione dei nostri usi digitali, i criminali informatici hanno continuato a moltiplicare i tentativi di frode sul web. Tra truffe e altri malware, bisogna stare attenti quando emerge un'offerta troppo allettante... Ma anche quando si scaricano applicazioni, anche da app store ufficiali come il Google Play Store. Come avverte la società di sicurezza informatica ThreatFabric, un'applicazione infetta è arrivata sul Play Store. Ospita un pericoloso malware soprannominato Vultur, un Trojan di accesso remoto, progettato per svuotare il tuo conto bancario o il tuo portafoglio crittografico in pochissimo tempo quando viene lasciato agire. Si rivolge a non meno di 103 app in totale, comprese app popolari come Facebook, WhatsApp o TikTok, e si attiva ogni volta che ne apri una. Si dice che il malware abbia mietuto vittime in Italia, Spagna e Australia, secondo i ricercatori.

Un nuovo tipo di malware

Secondo ThreatFabric, questo è un nuovo tipo di malware, uno dei primi a utilizzare questo metodo per recuperare le password. Invece di visualizzare pagine HTML spurie per indurti a inserire le tue informazioni personali - un metodo provato da molti software dannosi ma che impiega molto tempo a dare i suoi frutti - Vultur registra direttamente lo schermo dello smartphone di destinazione per il ripristinogli identificatori dei tuoi conti più sensibili.

Per evitare che Vultur abbia un impatto su di te, è raccomandato di disinstallare l'applicazione incriminata il prima possibile. Il suo nome: Guardia di protezione. I ricercatori sottolineano tuttavia che Vultur può benissimo essere presente su altre applicazioni e che il malware è relativamente difficile da disinstallare poiché attiva "Indietro" ogni volta che si vuole sbarazzarsene nelle impostazioni.